Dolcetto d’Asti D.O.C.

SANTEVASIO-VINI-DOLCETTO-ASTI-DOC-LINEA

Dolcetto d’Asti D.O.C.

E’ un vino fresco che non necessita di invecchiamen­to, in cui spiccano i sentori dei frutti.

VENDEMMIA

La vendemmia si effettua tra il 15 e il 22 settembre a seconda della maturazione delle uve.

VINIFICAZIONE E INVECCHIAMENTO

L’uva selezionata viene diraspo-pigiata e pom­pata nei vinificatori termocontrollati, dove vengono aggiunti lieviti selezionati per la fermentazione alcolica.
Dopo una prima operazione di svinatura ed un travaso si attiva la fermentazione malolattica per una disadicifìcazione naturale. I travasi successivi illimpidiscono il vino che sarà, così, pronto per l’imbottigliamento. Adatto ad un invecchiamento di un paio di anni.

NOTE ORGANOLETTICHE

Colore: rosso rubino vivo.
Profumo: vinoso, gradevole, caratteristico, con sentori di frutta rossa.
Sapore: asciutto, vellutato, armonico, di moderata acidità.

MODALITÀ’ DI SERVIZIO

Servire in bicchieri da vino rosso giovane, neiquali potrete farlo decantare.
Temperatura: 16-18°
Abbinamenti gastronomici: si apprezza a tutto pasto, soprattutto con primi piatti, risotti, secondi piatti di carne e formaggi freschi o di media stagionatura.

Scarica la scheda tecnica!