Brachetto D.O.C.G.

SANTEVASIO-VINI-BRACHETTO-ACQUI-DOCG

Brachetto d’Acqui D.O.C.G.

Nasce da uve Brachetto coltivate sulle colline di San Nicolao e su quelle di Acqui Terme, caratteriz­zate da ideali esposizioni che sviluppano particola­ri colori e profumi.

VENDEMMIA

La vendemmia si effettua tra il 1° e il 10 di settem­bre a seconda della maturazione delle uve.

VINIFICAZIONE

L’uva viene pigiata, diraspata e fatta macerare a contatto con le bucce per 3 giorni circa ad una temperatura di 15 gradi, ottenendo un mosto che viene immediatamente refrigerato e mantenuto a zero gradi, per impe­dirne la fermentazione. Per la prepa­razione del Brachetto, infine, si procede come segue: si porta il mosto ad una temperatura di 18°C e gli si aggiungono lieviti selezionati. Dopo circa venti giorni, quando il mosto arriva a 4,5-5,5 gradi di alcol, si arresta la fermentazione mediante refrigerazione. Il vino viene ulterior­mente filtrato e infine si procede con l'imbottigliamento.

NOTE ORGANOLETTICHE

Colore: rosso rubino di media intensità e tendente al granata chiaro o rosato.
Profumo: bouquet delicatamente aromatico e caratteristico di rosa appassita e note di muschio.
Sapore: dolce, morbido, delicato, gradevol­mente frizzante.

MODALITÀ’ DI SERVIZIO

Temperatura: 6-8°C.
Servire in coppe per vini da dessert.
Abbinamento gastronomici: dolci e pasticceria secca, adatto anche per aperitivi insoliti.

CURIOSITÀ

Definito dalla critica del settore “Il vino delle Donne”; forse per la sua gradevolezza e la bassa percentuale alcolica o forse, se vogliamo essere più poetici, perché il suo profumo di rosa ricorda quello di una bella donna.

Scarica la scheda tecnica!