Barbera d’Asti D.O.C.G. Superiore

SANT’EVASIO-VINI-BARBERA-ASTI-DOCG-SUPERIORE-COLLEZIONE

Barbera d'Asti D.O.C.G. Superiore

La Barbera d’Asti è la realtà principale in casa Sant’Evasio che, con questo “Superiore” si confronta con le diverse sfaccettature dell’universo Barbera. Un prodotto serio, ricco, corposo e naturalmente equilibrato nelle sue note di invecchiamento. Più volte premiata è il primo passo verso il nostro mondo dei vini invecchiati.

VENDEMMIA

La vendemmia si effettua tra gli ultimi giorni di settembre e i primi dieci di ottobre, a seconda della maturazione delle uve.

VINIFICAZIONE E INVECCHIAMENTO

L’uva selezionata viene diraspo-pigiata e avviata alla fermentazione per 8-10 giorni circa. Durante questa fase vengono effettuati ripetuti rimontaggi del mosto per ottimizzare l’estrazione di sostanze coloranti, tannini, aromi.
Dopo una prima operazione di travaso, la successiva fermentazione malolattica e il deposito tartarico in vasche di acciaio, il vino viene ulteriormente travasato fino al raggiungimento della limpidezza. L’affinamento avviene per 12 mesi in botti da 2500 litri e per ulteriori 6 mesi in bottiglia.

NOTE ORGANOLETTICHE

Colore: rosso rubino con sfumature granate.
Profumo: intenso, molto persistente, con delicate note speziate e sentori di lamponi e viola.
Sapore: corposo, caldo e armonico, giusta acidità e struttura.

MODALITÀ’ DI SERVIZIO

Stappare la bottiglia almeno mezz’ora prima della consumazione, servire in bicchieri da vino rosso invecchiato, nei quali potrete farlo decantare e ossigenare. Temperatura: 16-18°
Abbinamenti gastronomici: si apprezza con secondi di carni rosse, selvaggina, nonché con formaggi stagionati.

CURIOSITÀ

Acquisisce l’appellativo “Superiore” dopo almeno un anno, a decorrere dal gennaio seguente la vendemmia, di invecchiamento in botti e un titolo alcolometrico volumico superiore a 12.5%.

Scarica la scheda tecnica!